Dirigenti nazionali non più aderenti ad RPI

Si rende noto che l’ex Dirigente nazionale Roberto Pau è stato rimosso dall’incarico politico di Coordinatore Valle D’Aosta e non è più aderente al Partito Rinnovamento per l’Italia in quanto è pubblica la sua immediata adesione ad altro Partito. Mentre l’Incarico di ex Segretario nazionale è decaduto per disposto azzeramento degli incarichi da parte dell’Esecutivo nazionale, non più riassegnabile causa pervenuta disdetta. Si Continua a leggere [...]

RPI/Rossano Madia all’On. Maroni occorre l’Elenco Guardie Giurate in mobilità

ROSSANO MADIA SCRIVE ALL’ON. MARONI Milano 28/07/2015 A: Presidente Regione Lombardia On. Roberto Maroni Dipartimento Sicurezza e protezione civile Regione Lombardia Comunicato a mezzo PEC: presidenza@pec.regione.lombardia.it sicurezza@pec.regione.lombardia.it OGGETTO: GUARDIE PARTICOLARI GIURATE – RICHIESTA INTERVENTO Egregio Presidente Maroni, quale persona da sempre attenta ai problemi sociali e a fianco degli operatori di sicurezza , desidero sottoporle una questione molto Continua a leggere [...]

Rossano Madia Dirigente nazionale di Rinnovamento per l’Italia esprime solidarietà a Polizia e Sindacato COISP per l’aggressione subita dagli antagonisti dei Centri Sociali Milanesi.

Leggiamo con amarezza su varie testate giornalistiche della squallida aggressione subita dai poliziotti della squadra mobile ad opera probabilmente degli antagonisti dei soliti centri sociali di Milano che per esprimersi come spesso accade usano metodi oltraggiosi, illeciti e prepotenti come tirare sassi sui poliziotti e buttar loro addosso della vernice rossa, quasi a voler dimostrare che loro sono più forti della Polizia, dello Stato, ingenui come sempre si dilettano a provocare e danneggiare Continua a leggere [...]

ROSSANO MADIA (RPI), LIMITE DI ETA’ PER I CONCORSI NELLE FORZE ARMATE È DISCRIMINANTE

Rossano Madia Coordinatore Provinciale per Pavia del Partito Politico Rinnovamento per l'Italia dice: ìn un paese dove l’età pensionistica diventa sempre più lunga e dove ci si Laurea in età molto   avanzata rispetto ad altri paesi dell’unione europea ritengo discriminante l’attuale limite di età posto nei   concorsi per l’accesso alle forze dell’ordine.  In materia si è gia espressa la direttiva Continua a leggere [...]